Calcolo Cessione Del Quinto

Calcolo Cessione Del Quinto

Vuoi procedere al calcolo cessione del quinto ma non sai come fare? Ti spiegherò in questo articolo quali sono i metodi più efficaci del 2017 per eseguire il conteggio in modo pratico e veloce.

Il calcolo è importante per qualsiasi finanziamento tu voglia fare, ma lo troverai soprattutto interessante nel momento in cui ti ritroverai a simulare il preventivo del prestito che ti occorre.

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Calcolo Cessione Del Quinto

Preventivo cessione del quinto: quali elementi analizzare?

Come ben saprai la cessione del quinto è un finanziamento non finalizzato (come quelli con cambiale ad esempio), si può ottenere una rata massima pari a un quinto del tuo stipendio o della pensione.

Durante la simulazione del preventivo c’è un fattore in particolare che dovrai tenere d’occhio, in quanto quest’ultimo può influenzare molto il calcolo finale: l’assicurazione obbligatoria.

Infatti durante il calcolo cessione del quinto noterai che la banca ti addebiterà un costo per due polizze assicurative a cui non potrai far a meno:

  1. Rischio per la vita: qualora il contraente dovesse morire prima del termine del contratto della cessione del quinto;.
  2. Rischio per l’impiego: qualora dovessero esserci problemi sul posto di lavoro e vieni licenziato.

Motivo per cui dovrai analizzare bene e confrontare i migliori tassi per non dover affrontare spese troppo elevate o peggio ancora subire la famosa usura bancaria.

Come calcolare una cessione del quinto

  • Calcola lo stipendio netto mensile. Per farlo individua le voci “extra” come straordinari, assegni familiari, premio di produzione e sottraili alla retribuzione lorda.
  • La retribuzione netta moltiplicala per il numero di mensilità che hai percepito durante un anno solare, questo fattore dipenderà dal tuo contratto lavorativo (generalmente 13 o 14 mensilità).
  • Il risultato dividilo per 12.
  • Come ultimo passaggio, ancora una volta dividi per 5 l’ultima somma ottenuta dal calcolo precedente.

Calcolando questo finanziamento, il risultato finale ottenuto sarà il quinto massimo cedibile.

Calcolo Cessione Del Quinto: quant’è la massima rata rimborsabile?

Vuoi sapere precisamente quanto sarà la massima rata rimborsabile?

Una volta ottenuto il valore dello stipendio netto, non dovrai fare altro che dividerlo per 5. Come ti ho spiegato in precedenza, così facendo otterrai la rata massima da applicare al finanziamento.

Quest’ultima rata ora moltiplicala per tutta la durata del rimborso. Il risultato sarà il “montante“, ovvero la somma totale da dover rimborsare all’ente erogatore del prestito. Essa comprende:

  • Capitale;
  • Totale degli interessi;
  • Assicurazione obbligatoria;
  • Eventuali spese e costi extra;

Articoli che potrebbero interessarti:  Migliori banche per prestiti personali / Finanziamenti personali senza garanzie per lavoratori autonomi

Esempio pratico del calcolo della cessione del quinto

  • Stipendio netto €2.000 al mese;
  • Rata massima da applicare €2.000/5 = €400
  • Durata del rimborso 4 anni (ovvero 48 mesi)
  • Il montante corrisponde a €400 che dovrai moltiplicare per la durata contrattuale di 4 anni;
  • €400 X 48 mesi = €19.200

Se ti interessa sapere qual è la somma netta percepita durante il prestito, non dovrai far altro che fare la sottrazione del montante (nel nostro esempio pratico €19.200) con tutte le spese extra citate precedentemente.

Allo stesso modo potrai effettuare il calcolo cessione del quinto della pensione e farti un’idea di quanto ti resta a fine mese per poter vivere serenamente.

Tutto chiaro? Per qualsiasi domanda commenta l’articolo e ti risponderò nel più breve tempo possibile.

1 commento su “Calcolo Cessione Del Quinto”

  1. Pingback: Rinnovo Cessione Del Quinto 2017: Dopo Quanto Tempo Richiederlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *