Prestitisenzabusta.it » Prestiti personali » Prestito Tra Privati
Prestito Tra Privati

Prestito Tra Privati

Vorresti saperne di più sul prestito tra privati ma non hai idea, di cosa sono e come funzionano? Ti spiegherò in questo articolo come ottenerli e come farne domanda.

Innanzitutto voglio rassicurarti, che il primo vantaggio è che non ci sono intermediari finanziari, di conseguenza avrai a che fare esclusivamente con persone individuali.

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Prestito Tra Privati

Come Funziona il Prestito Tra Privati

  1. Peer-to-peer: tramite piattaforme social lending;
  2. Tra familiari: liquidità gestite tra parenti, in assenza di banche o enti finanziari;

Questi due metodi, ti aiuteranno ad evitare di negarti il prestito qualora dovessero sorgere ulteriori inconvenienti.

Naturalmente prima di agire in fretta, il consiglio che ti do è quello di leggere attentamente le clausole e le differenze tra i prestiti tra familiari e quelli mediante social lending.

Finanziamenti peer-to-peer mediante social lending

Questa tipologia di finanziamenti peer-to-peer rientrano tra quelli personali, l’unica differenza rispetto a quest’ultimo è che le transazioni di denaro avvengono tra privati.

Ti chiederai “cosa sono i social lending?”, sono dei siti web regolamentati e a norma di legge, che ti mettono in contatto con privati per ottenere liquidità in modo del tutto sicuro e legale.

Sono dei prestiti tra privati sicuri in quanto le piattaforme vengono controllate costantemente, soprattutto se chi richiede l’iscrizione ha una buona situazione creditizia.

Conviene? A chi farne richiesta

Tra i vantaggi del social lending, rientra sicuramente il fatto di poter accedere a dei crediti con bassi tassi di interesse, rispetto a quelli proposti dalle finanziarie o dalle banche.

Il vantaggio è che così non dovrai nemmeno perder tempo a cercare e confrontare i finanziamenti personali, il tuo unico compito è quello di mandare la domanda per accedere al credito, poi sarà direttamente il sito a metterti in contatto con i prestatori.

Il sito a questo punto verificherà che sia tu, che il prestatore, abbiate un punteggio di ranking alto. Quindi non dovrai avere alcuna segnalazione al Crif come cattivo pagatore o protestato.

La rata per il rimborso, così come accade per le altre tipologie di prestiti, avviene mensilmente. Due social lending conosciuti, dove puoi richiedere il tuo finanziamento tra privati: Smartika e Prestiamoci.

Finanziamenti tra familiari come privati

Un’altra soluzione molto apprezzata da chi vuol ricevere liquidità tra privati è quella di rivolgersi ai familiari o all’amico più fidato.

Anche se non c’è alcun documento scritto, il vostro accordo per la legge si traduce come contratto di mutuo. A tal proposito, sarebbe bene firmare e compilare una scrittura privata in cui viene messo per iscritto, l’accordo stipulato tra te e il tuo parente o amico che sia.

In questo modo, qualora sorgessero problemi in futuro, nessuna delle parti resterebbe lesa e si creerebbe una tutela per entrambi i privati. La scrittura privata non è obbligatorio farla attestare da un notaio.

Esempio di scrittura privata modello fac-simile.

Mutuo gratuito o oneroso?

  • Mutuo gratuito: il mutuatario avrà il compito di versare la somma da te richiesta, ma in cambio non otterrà nulla, zero interessi.
  • Mutuo oneroso: in questo caso si ha lo scopo di lucrare sul finanziamento tra privati, mediante dei tassi di interesse.

Per quanto riguarda il conteggio degli interessi, la legge non impone alcun valore. Di conseguenza sarete tu e il mutuatario a stabilire un importo, a patto che non venga superato il limite di usura bancaria.

Dal momento in cui lo spostamento di denaro è tracciabile, per giustificare tale somma all’Agenzia delle Entrate, qualora il finanziamento non preveda interessi, ti consiglio ti inserire come causale del bonifico bancario “Prestito infruttifero per… * ”

* Qui andrà inserito il motivo per la quale sta avvenendo lo spostamento di credito, ad esempio per acquisto casa, ristrutturazione, riparazione veicolo etc.

Domande frequenti

Ho chiesto soldi a un privato, ma vuole dei soldi per le pratiche

  • In questo caso, probabilmente si tratta di truffa. Diffida da chi ti chiede soldi per poter ricevere liquidità in prestito.

Avendo quattro finanziamenti in corso, quale operazioni mi conviene fare per averli in un’unica rata?

  • Sicuramente è sconsigliato il prestito tra privati, in quanto difficilmente ti verrà concesso. Si può optare per la cessione del quinto o in alternativa provare con il consolidamento debiti.

Esistono prestiti tra privati senza spese?

  • I prestiti tra privati senza spese possono assumere differenti significati, se si cercano senza interessi allora la soluzione è richiedere credito ai propri familiari.

    In alternativa, seppur a costi inferiori e contenuti, ci saranno spese a livello di tassi di interesse, ma mai spese di istruttoria. Diffida da chi ti chiede denaro anticipatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi