Simulazione prestiti personali

Perchè ottenere preventivi online facendo la simulazione di prestiti personali? Ottenere un prestito personale può dimostrarsi essenziale se abbiamo bisogno di liquidità per realizzare il nostro progetto ma momentaneamente ne siamo sprovvisti.

I motivi per aver bisogno di liquidità possono essere svariati, come l’acquisto di una macchina, il dover aprire un’attività commerciale, la ristrutturazione di casa, il matrimonio, ecc…

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Per ognuna di queste cose, occorre poter disporre di un bel po’ di denaro; in mancanza, fortunatamente possiamo contare sugli istituti di credito che possono elargirci il denaro contante che ci serve per il nostro progetto.

Per risparmiare il più possibile sul costo di questo finanziamento è però bene avvalersi della simulazione di prestiti personali che ogni banca mette a disposizione sui propri siti web ufficiali.

Come fare un preventivo dal web

Oggigiorno, dal web è possibile fare preventivi grazie a degli appositi form che sono messi a disposizione sui siti ufficiali delle varie banche, che permettono di poter fare velocemente diversi preventivi, in modo da non farsi cogliere di sorpresa e scegliere il finanziamento più adatto alle proprie esigenze.

Il form va compilato in ogni sua parte con i dati anagrafici e lavorativi del richiedente del prestito, la somma che si vuole prendere e il tempo di restituzione.

Una volta compilato tutto, si può richiedere il preventivo che vedremo davanti ai nostri occhi in pochi secondi in modo da poterlo comparare con quello richiesto ad altri istituti finanziari.

Con questa facile manovra avrete la possibilità di valutare la convenienza di ogni banca e scegliere di conseguenza.

Calcolare sempre lo spread

Lo spread è quel parametro che genera il tasso di interesse, e quindi l’importo della rata da versare. Questo parametro se cresce fa crescere la rata, mentre se cala rende la rata più bassa.

Fra tutti i parametri lo spread è, quindi, quello che più incide sul prezzo del finanziamento e, per questa ragione, occorre valutarlo con molta cura ed attenzione.

Non perdere di vista il taeg

Il taeg, ovvero il tasso annuo effettivo globale, è il parametro che ci mostra il costo annuale del nostro prestito in virtù sia degli oneri di gestione bancaria che degli interessi.

Se una banca, quindi, ha costi di gestione molto alti, potremo accorgercene facilmente grazie al taeg, che ci permetterà di scegliere il finanziamento anche in base ai costi di gestione che si sostengono.

Inoltre, un’altra cosa per la quale il taeg è essenziale, è la verifica del tasso di interesse. Diverse banche pubblicizzano, infatti, solo il tasso promozionale, cioè quello che durerà solo per un breve periodo nel finanziamento, e non il tasso reale.

Questa tattica serve a reperire più clienti possibili, ma spesso poi venir incontro alla spesa imprevista del prestito con il nuovo tasso, si rischia di entrare nel registro dei cattivi pagatori e rischiare di essere estromessi dal credito.

Con il taeg capiremo subito il costo del finanziamento, in modo da poterlo valutare e scegliere se è davvero conveniente.
Ora non vi resta che utilizzare i link presenti su questo sito per poter accedere alle migliori condizioni di prestiti personali disponibili sul web!